Pagina FB
Gruppo FB

No ai contenuti per soli adulti su Google Stadia

No ai contenuti per soli adulti su Google Stadia

Un’altra breve notizia riguardante Google Stadia quest’oggi!

Il vicepresidente Harrison ha infatti dichiarato al GDC 2019 che sulla nuova piattaforma Stadia non saranno disponibili contenuti per soli adulti.

La società adotterà i sistemi di classificazione PEGI e ESRB e saranno quindi  vietati titoli a sfondo pornografico.

Lascia un commento

Modalità di gioco
  • Giocatore singolo (129)
  • Multiplayer online (62)
  • CO-OP (46)
  • Competitiva (41)
  • Multiplayer locale (25)
  • Schermo diviso (7)