ENTRA SU TELEGRAM

FIFA 22 PRO CLUB, bug diffusi anche su PC e altre versioni

FIFA 22 PRO CLUB, bug diffusi anche su PC e altre versioni

Qualche giorno fa abbiamo parlato di un problema riscontrato dalla totalità dei nostri utenti che hanno provato ad avviare partite PRO CLUB in FIFA 22 su Stadia.

Il bug più fastidioso riguarda il matchmaking, fallato a tal punto da rendere quasi impossibile trovare amici “nelle partite al volo”. Abbiamo poi problemi con i colori delle divise, nelle poche partite trovate spesso si viene sbattuti fuori o ti ritrovi magari a giocare 5vs1. Altre volte invece si rimane bloccati nella lobby del CLUB mentre i nostri amici stanno giocando oppure capita che il controller si scolleghi da un momento all’altro.

Per finire il contatore degli utenti non segna mai il vero! A volte troviamo più di 10mila giocatori online senza riuscire a giocare, altre volte segna 0 e troviamo magicamente una partita.

Inizialmente pensavamo che il problema del matchmaking fosse esclusivo di Stadia o dovuto a poca utenza, ma scavando in rete ci siamo dovuti ricedere…

PRO CLUB di FIFA 22 buggato ovunque

Contattando EA non siamo riusciti ad avere risposte esaustive, parlando di un problema che per loro sembrava non esistere. Navigando però nel FORUM inglese di EA ci siamo imbattuti in una segnalazione BUG che ha riscosso tantissime conferme dagli altri giocatori!

Codprime ha infatti aperto un ticket (CLICCA QUI) segnalando il problema che tutti noi abbiamo riscontrato, ovvero l’impossibilità di avviare una partita. L’utente ha specificato che il problema si è presentato nella versione PC di FIFA 22, ma le 15 e più pagine di risposte di altri utenti fanno capire che il problema riguarda un po’ tutte le versione del gioco!

Lo STAFF di EA non ha ancora risolto il bug e non rispondendo alle segnalazioni ha scatenato l’ira di molti giocatori.

L’unica nota “positiva” è il fatto che il bug del PRO CLUB non riguarda solo Stadia, ma anche la versione PC e quella per console. EA è quindi a conoscenza del problema e cercherà di risolverlo quanto prima, avendo ricevuto tantissime segnalazioni. Se il problema avesse riguardato solo Stadia forse i tempi sarebbero stati più lunghi, anche se è assurdo che ad oggi non sia ancora stato risolto!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments