Crayta in arrivo il 1 Luglio, gratis con Stadia PRO

Crayta in arrivo il 1 Luglio, gratis con Stadia PRO

Crayta: crea, collabora e condividi in multiplayer

Oggi Google ha annunciato l’arrivo su Stadia di Crayta il 1 Luglio, gratuitamente per gli utenti Stadia PRO. Sarà un titolo First on Stadia, ovvero in esclusiva al lancio.

Il gioco sarà anche disponibile all’acquisto nel catalogo nelle versioni Premium Edition e Deluxe Edition.

Vedremo per la prima volta lo State Share Beta, che permette di creare link all’interno del gioco da condividere con altri giocatori. Tramite il link i vostri amici potranno catapultarsi nel vostro gioco per partecipare e collaborare con voi.

Intervista a Andy Shenton di Unit 2 Games

Sulla community ufficiale di Stadia, Andy Shenton di Unit 2 Games ha rilasciato una lunga intervista che riportiamo qua sotto.

Iniziamo con le presentazioni.

Ciao, sono Andy Shenton e sono uno dei direttori tecnici di Unit 2 Games. Stiamo sviluppando Crayta, la nostra piattaforma di creazione e condivisione di giochi multiplayer dal 2017 e siamo entusiasti di presentarlo per primo su Stadia il 1 ° luglio.

Perché sei entusiasta di sviluppare su Stadia?

Ho lavorato su una serie di progetti di cloud gaming negli ultimi 20 anni e nessuno di loro ha soddisfatto il potenziale che ho visto con Stadia. Sono rimasto senza parole: hanno l’esperienza e il know-how tecnico per reinventare davvero il modo in cui le persone giocano.

Portando Crayta a Stadia, siamo in grado di rimuovere la stragrande maggioranza degli ostacoli allo sviluppo del gioco, che si tratti di equipaggiamento, software o esperienza. Chiunque può creare giochi e non vediamo l’ora di vedere cosa le persone creano per condividerlo con il mondo.

Puoi spiegare come giocare e creare in Crayta?

Crayta ti permette di creare e giocare dal vivo con i tuoi amici. Muoversi tra la creazione e il gioco è semplice e facile: è tutto legato all’interno di un universo che cresce come te. Vediamo Crayta sfocare il confine tra giocatori e creatori: puoi saltare in una delle liste di giochi in continua crescita con i tuoi amici, ma puoi anche entrare e uscire dalle tue creazioni con la stessa facilità.

Cosa ha ispirato il team a sviluppare Crayta?

La maggior parte del team di Unit 2 Games ha lavorato insieme per oltre 10 anni e abbiamo esperienza nella costruzione di giochi incentrati sulla creatività dei giocatori. Crayta è stato ispirato da questa esperienza, è stato incredibile vedere come i giocatori hanno innovato per creare nuovi generi nel corso degli anni (come Battle Royale) e pensiamo che Crayta contribuirà a guidare ancora più creatività nei giochi.

Cosa rende Crayta unico nel genere della creazione?

La collaborazione sociale end-to-end è probabilmente la differenza più grande. Non solo volevamo che il processo di creazione dei giochi fosse una forma di gioco, ma volevamo anche che fosse multiplayer. Un intero gruppo di persone può creare un gioco contemporaneamente, ognuno al proprio ritmo e al proprio livello. Prendiamo ad esempio il nostro editor di codice multiplayer, che consente a più persone di scrivere e modificare il codice contemporaneamente, osservando le modifiche al loro gioco in tempo reale.

Crayta è unico grazie a State Share Beta, una funzionalità Stadia e la prima versione di State Share che consente ai creatori di giochi di condividere facilmente tutto ciò che hanno costruito con i loro amici, famiglie o follower.

Dicci di più su State Share Beta: cosa sblocca per i giocatori in parole tue?

La scoperta può essere un grosso problema quando si tratta di condividere giochi, quindi la capacità di State Share Beta di creare e condividere un collegamento che teletrasporta immediatamente i giocatori nella tua creazione è estremamente potente. Offre inoltre ai creatori e agli streamer di YouTube la possibilità di coinvolgere anche la loro community nei giochi. Non vediamo l’ora di vedere come tutti si collegheranno con i loro amici all’interno di Crayta.

Perché l’accessibilità è importante per i giochi Unit 2 e come è vero per i giochi in Crayta?

L’accessibilità è qualcosa di cui siamo appassionati, poiché anche piccole modifiche a un gioco possono fare la differenza. A tal fine, abbiamo lavorato non solo per rendere i nostri menù e la progettazione degli strumenti più accessibili, ma abbiamo anche creato funzionalità per aiutare a creare giochi che funzionino per i giocatori con mobilità ridotta. Ad esempio, uno dei nostri titoli di lancio è Crayta Sprint League, una corsa ad ostacoli che può essere giocata con un solo pulsante.

Potresti dirci di più su alcuni dei giochi o modelli che saranno disponibili per giocare al lancio? Qualche gioco specifico che consigli ai giocatori di provare?

Da un lato abbiamo “giochi di partenza” che aiutano a guidare i giocatori con un semplice gioco su cui possono facilmente sperimentare e creare da soli. D’altra parte, abbiamo alcuni “giochi” di esempio diversi che sono titoli avanzati e creati in Crayta che mostrano tutto ciò che puoi fare nel gioco. Ad esempio, Vault Heist è un gioco di esempio basato sul nostro gioco base Capture the Flag, ma ambientato in un ambiente urbano innevato con due intricati edifici bancari con volte piene di gioielli.

Inoltre, c’è anche una selezione di giochi completamente giocabili in Crayta che saranno disponibili per il gioco al lancio. Questi sono stati tutti creati utilizzando lo stesso set di strumenti disponibile per i giocatori, quindi offrono davvero grande ispirazione per ciò che può essere raggiunto.

Ci parli degli strumenti o delle capacità che i giocatori avranno in Crayta? In che modo i creatori principianti, intermedi o avanzati dovrebbero avvicinarsi alla creazione di giochi?

Abbiamo creato Crayta da zero per renderlo accessibile e accogliente a chiunque abbia qualsiasi esperienza di gioco.

  • Un giocatore principiante può utilizzare i giochi di avvio o di esempio di Crayta come elementi costitutivi per modificare i parametri di gioco, modificare l’aspetto di un gioco o apportare altre modifiche.
  • Uno intermedio può fare un ulteriore passo in avanti, utilizzando i pacchetti di progettazione per modificare l’ambiente e altri controlli approfonditi.
  • Uno avanzato può considerare Crayta come la propria tela. Usando il codice e scrivendo script in Lua per modificare e costruire il mondo come meglio crede.

Eventuali suggerimenti o trucchi che puoi condividere per un principiante per iniziare a costruire un gioco?

Il miglior consiglio che potrei dare è di iniziare in piccolo e iterare. Il semplice cambiamento di regole e oggetti minori in giochi preesistenti può fare una grande differenza, quindi sperimenta e vedi cosa puoi creare!

Inoltre, visualizzare in anteprima regolarmente il tuo gioco è la chiave per capire cosa stai facendo e l’impatto che sta avendo. Ricorda solo che puoi sempre annullare o ripristinare tutto ciò che non ti piace o che non funziona.

Cos’altro dovrebbero sapere i giocatori su Crayta?

Siamo davvero orgogliosi di ciò che Crayta offrirà già al lancio il 1 ° luglio, ma i giocatori dovrebbero sapere che abbiamo anche molti contenuti e nuove funzionalità pianificate per gli anni a venire. Siamo impegnati a coltivare anche una comunità forte e solidale e non vediamo davvero l’ora di vedere cosa creerete.

Massimiliano Ferraresi

Massimiliano Ferraresi

Appassionato di videogiochi e tecnologia ho deciso di realizzare questo sito per creare un punto di ritrovo per tutti i giocatori di Stadia, dove poter trovare notizie e recensioni su questa potentissima piattaforma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per maggiori o per gestire il consenso Clicca qui.