Usare Stadia su qualsiasi dispositivo mobile Android

Usare Stadia su qualsiasi dispositivo mobile Android

Come dovreste sapere Stadia al momento è disponibile su PC, TV (tramite Chromecast Ultra) e per i dispositivi mobili soltanto sui Pixel di Google; abbiamo però scovato un piccolo trucco che permette di utilizzare la piattforma su qualsiasi dispositivo mobile Android ed abbiamo realizzato una guida che vi permetterà di testarlo anche sul vostro dispositivo!

Nel nostro caso abbiamo usato un Huawei P30 pro, utilizzando il Controller ufficiale di Stadia; i risultati sono stati molto buoni, qui sotto vi indichiamo passo passo come fare per poter utilizzare anche voi Stadia su qualsiasi dispostivo Android, mentre in fondo all’articolo troverete un video con spiegati i vari passaggi e dove viene mostrato il corretto funzionamento, dopo aver avviato Rise of the Tomb Raider.

Requisiti:

  • Adattatore USB – Type C per il collegamento del controller al dispositivo mobile (se non cel’hai clicca QUI)
  • Chromium Stadia APK
  • Controller Stadia

Istruzioni:

Adesso che vi siete procurato tutto l’occorrente potete tranquillamente iniziare la procedura per preparare il vostro dispositivo:

  1. Installate Chromium for Stadia sul vostro dispositivo Android, potrete reperirlo a questo indirizzo: https://github.com/sigmaxipi/chromium-for-stadia
  2. Collegate tramite l’adattatore il Controller Stadia al vostro dispositivo; si aprirà un pop-up dove dovrete premere annulla, altrimenti si aprirà l’app ufficiale di Stadia;
  3. Adesso aprite Chromium, andate su stadia.com e impostate la visualizzazione Desktop.

Adesso in teoria siete pronti per poter giocare a Stadia da qualsiasi dispositivo Android, se avete un telefono top di gamma non dovreste avere problemi.. se invece notate rallentamenti o lag non disperatevi e provate prima ad eseguire questi semplici passi:

  1. Uscite da Chromium e aprite l’app Stadia;
  2. Cliccate sul vostro Avatar;
  3. Entrare ora in Utilizzo dei dati e prestazioni;
  4. Se avete selezionata la migliore qualità visiva provate quella equilibrata, se ancora da qualche problema provate l’utilizzo dei dati limitato

In questo modo giocherete con una risoluzione più bassa, che comunque su uno smartphone va benissimo! Ricordatevi però di reimpostare la risoluzione desiderata quando tornerete a giocare da PC o TV.

Qui sotto il video che mostra i passi da eseguire, noi abbiamo provato ad avviare Raise of the Tomb Raider e nonostante per avviare il gioco i tempi siano stati un po’ lenti, una volta caricato ha funzionato senza problemi e rallentamenti!!!
Se deciderete di provare vi invitiamo a lasciare un commento con i vostri risultati.

Massimiliano Ferraresi

Massimiliano Ferraresi

Appassionato di videogiochi e tecnologia ho deciso di realizzare questo sito per creare un punto di ritrovo per tutti i giocatori di Stadia, dove poter trovare notizie e recensioni su questa potentissima piattaforma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per maggiori o per gestire il consenso Clicca qui.