Telegram
Gruppo FB

Stadia 3.2 – Hailstorm e altre notizie in arrivo

Stadia 3.2 – Hailstorm e altre notizie in arrivo

Eccoci qui a parlarvi di un altro aggiornamento dell’app Stadia, che fa arrivare la piattaforma di Google alla versione 3.2. Dopo una profonda analisi effettuata dal team di 9to5google possiamo avere qualche informazione in più sul futuro di Stadia.

Come sempre ricordiamo che analizzando l’APK è possibile leggere parti di codice che mostrano funzioni e miglioramenti in arrivo. Non essendo stati annunciati da Google non si conoscono i tempi di rilascio e potrebbero anche non venire mai attivati (cosa mai accaduta fino ad oggi).

Google si sta muovendo bene in molte direzioni, sarà dura per i detrattori di Stadia far credere che con la chiusura di Stadia Games and Entertainment si sia segnata la morte del progetto!

Project Hailstorm – Stadia

Partiamo subito con alcune novità riguardanti il misterioso Porject Hailstorm scoperto nello scorso aggiornamento di Stadia.

Inizialmente non avevamo alcun dettaglio e le suggestioni sono state le più svariate, ma da oggi iniziamo ad avere qualche notizia in più. Una delle righe di codice interessate è la seguente:

Lascia che Project Hailstorm di Stadia porti la tua esperienza di gioco a un livello superiore.

Sembra quindi eliminata l’ipotesi di molte persone che pensavano (in stile Netflix) a un lavoro da parte del team sviluppo per facilitare la portabilità di Stadia su qualsiasi dispositivo.

Sarà un qualcosa che migliorerà l’esperienza di gioco, difficile sapere adesso se si tratti di nuove funzioni messe a disposizioni degli sviluppatori, upgrade dei server o quant’altro.

Speriamo di poter scoprire altri dettagli già nei prossimi aggiornamenti!

Chat vocale

Volume chat vocale (gioco)

Volume chat vocale (Party)

Come evidenzia il codice sopra citato Stadia continua a lavorare sulla chat vocale. E’ molto probabile che presto venga aggiunta la possibilità di poter tenere attiva in game sia la chat di gruppo che quella di gioco, potendo regolare i singoli canali!

TV Android

Avanti anche i lavori per portare Stadia su Android TV, senza la necessità di un dispositivo Chromecast Ultra.

Nel codice sono stati trovati alcuni flag utilizzati dagli sviluppatori per testare le nuove funzionalità prima del lancio o per aggiungerne altre post lancio.

enableTvClientPlayabilityIssuesUi

enableAtvWalletIntegration

Il primo flag sembra possa essere utilizzato per la segnalazione di problemi con l’esperienza Android TV di Stadia. Non è chiaro però se sia per l’utente medio o per gli sviluppatori per gli ultimi miglioramenti prima di rilasciare l’APP per TV al pubblico.

Il secondo invece dovrebbe migliorare il flusso di acquisti in-app da TV.

Provando ad installare manualmente il nuovo APK su Android TV non si notano però differenze evidenti e ancora non è possibile collegare il controller ufficiale.

Supporto per tastiera e mouse

enableKeyboardMouseInput

Sembrano arrivare buone notizie anche per gli amanti di tastiera e mouse, che probabilmente potranno collegare i loro dispositivi anche su TV e mobile, in un futuro non troppo lontano.

Nuove lingue in arrivo

Grazie all’attivazione di “android: supportsRtl” sembra che stia arrivando il supporto alle lingue da destra a sinistra (arabo, ebraico, urdu…).

Questo rafforza ancora una volta la volontà di Google a puntare forte su Stadia, allargandosi ancora a nuovi paesi. Già a fine anno sono stati abbracciati nuovi paesi e magari nei prossimi mesi Stadia si allargherà ancora, facendo crescere ulteriormente l’utenza.

Promozione di Luglio

Mancano ancora diversi mesi al caldo, al mare, all’estate.. ma Google ha già messo le mani avanti!

Spiacenti, questo codice può essere riscattato solo durante il mese di luglio.

La riga sopra riportata evidenzia come a Luglio sia possibile riscattare un codice. Ancora non si sa di che promozione di tratti, ma porta con sé un’altra novità: la possibilità di riscattare codici anche tramite app (al momento è possibile solo tramite chrome).

Impostazioni delle notifiche e-mail

Novità in arrivo anche per le notifiche e-mail, i giocatori già nei prossimi aggiornamenti potrebbero avere la possibilità di attivare le seguenti notifiche:

  • Tutti gli aggiornamenti e-mail
  • Promozioni del negozio Stadia
  • Nuovi sconti su giochi e contenuti di gioco
  • Aggiornamenti di Stadia
  • Informazioni su hardware, funzionalità, servizi e offerte di Stadia
  • Ricerche di mercato su Stadia
  • Aiutaci a migliorare l’hardware di Stadia e i servizi correlati

Modem 56K… pesce d’Aprile?

Già nello scorso aggiornamento avevamo visto un curioso riferimento alla connessione 56K, che aveva indubbiamente l’aria di una sorta di pesce d’Aprile. Il 56K è ormai preistoria e sicuramente alcuni giocatori non hanno nemmeno avuto il “piacere” di conoscerlo.

Alcune righe di codice sono state aggiunte, come la seguente.. molto divertente:

Stadia ha sfruttato la più recente tecnologia di trasmissione della modulazione di ampiezza per offrire la migliore esperienza di gioco.

Vedremo solo più avanti come Google vorrà “prendersi gioco” di noi, l’unica certezza è che l’impossibilità di far girare Stadia su una connessione 56K (tra le altre cose la tecnologia non è più utilizzata).

Conclusioni

Oggi vogliamo chiudere l’articolo come l’abbiamo aperto, ribadendo quindi che Stadia non è morto come qualcuno vuol far credere.

La chiusura di Stadia Games and Entertainment è solamente la chiusura (definitiva o meno) del reparto dedicato allo sviluppo di giochi esclusivi. Google con il capitale risparmiato però andrà a migliorare la piattaforma e potrà aumentare la forza su partnership e accordi per portare nuovi titoli su Stadia.

Nessuno vieta infine a Google di ritentare la strada dello sviluppo una volta che la piattaforma avrà una base solida di utenti!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments